L’agenzia di talenti di Kate Moss apre i battenti Kate Moss Talent Agency sarà un misto tra Goop e Nomad Mgmt

Dopo una sfolgorante carriera da supermodella, una vita privata travagliatissima e ricca di scandali e paparazzate, Kate Moss ha deciso di dare una svolta imprenditoriale alla sua vita.

Dopo aver lasciato nel corso del 2016 la Storm Models, agenzia di modelle per cui ha lavorato sin da quando aveva circa 14 anni Kate Moss si prepara ad aprire la sua Talent Agency, ovvero un’agenzia di talenti per reclutare in prima persona le nuove stelle dello show business.

La mia agenzia non si occuperà di persone di persone esclusivamente di bell’aspetto: voglio talenti che cantino, ballino e recitino. Voglio delle star!” ha dichiarato la ex modella.

Si può dire che il passo imprenditoriale della Moss non fosse del tutto inatteso: negli anni precedenti la ragazza ha lavorato duramente per realizzare prodotti con il suo nome sopra in collaborazione con Topshop, Longchamp ed Equipment.

Il modello della sua Talent Agency sarà un misto tra la Goop di Gwyneth Paltrow e la Nomad Mgmt di Coco Rocha: il suo obiettivo principale non sarà quello di creare modelle, ma sarà prevista una sezione dedicata anche a loro.

La Kate Moss Talent Agency avrà un sito web, Instagram e Twitter (a differenza della riservatissima Kate) e sarà presto annunciata ufficialmente ai microfoni.

Nel frattempo, ricordiamo che Kate Moss, nonostante le due decadi nel mondo dello spettacolo, si trova ancora al dodicesimo posto delle modelle meglio pagate del mondo. (Fonte: Forbes)

In sostanza, la carriera della modella “heroin chic” potrebbe essere appena cominciata!