Nissan Fiumicino Domination: la prima auto elettrica dentro a un aereoporto Nissan, Enel e Aeroporti di Roma portano la prima vettura elettrica di massa al mondo all’interno di un aeroporto collegando il Terminal 1 tra le uscite di imbarco B e C

Auto elettrica Nissan aereoporto

Nissan ed Enel, con la collaborazione di Aeroporti di Roma, portano un’auto elettrica come Shuttle all’interno di un aeroporto.

A Fiumicino, infatti, è disponibile la prima vettura elettrica che fornirà un servizio di collegamento nell’aeroporto.

In particolare il tragitto si snoderà tra il Terminal 1 e le uscite di imbarco B e C,tutto questo senza alcuna emissione nociva o qualsivoglia forma di inquinamento.
Il percorso è caratterizzato dalla presenza di installazioni a sostegno della sostenibilità, tra cui un maxi Ledwall da 28 mq e 26 schermi a rotazione su cui scorrono i benefici derivanti dalla mobilità elettrica e anche una grande affissione da 200 mq sempre riportante i valori e i vantaggi dell’adozione dei motori elettrici.
Ma non è tutto, Nissan ha deciso di donare chilometri gratuiti di Nissan LEAF a zero emissioni a una ONLUS.

Ricapitolando, a Fiumicino potrete trovare quindi una Nissan LEAF totalmente ecologica con tanto di autista per muovervi lungo il Terminal 1 tra le uscite di imbarco B e C ed anche un tappeto cinetico che , grazie alle interazioni degli utenti che potranno correre, saltare o semplicemente camminare, produrrà energia che verrà poi destinata alla ricarica della Nissan Leaf.

Un’iniziativa “vede”, innovativa e soprattutto sostenibile.

#ElectrifyTheWorld #NissanLEAF

Buzzoole